faq

Abbiamo raccolto le vostre domande più frequenti e per farti risparmiare tempo abbiamo formulato per te delle risposte.

Scegli l’argomento di tuo interesse e se non trovi la risposta alla tua domanda non esitare a contattarci.

Nuovi clienti

Mercato libero e di maggior tutela

Cos’è il mercato libero?

È il mercato in cui le condizioni economiche e contrattuali di fornitura di energia elettrica e di gas naturale sono concordate tra le parti e non fissate dall’Autorità per l’Energia. Dal 1° luglio 2007 (per l’Energia Elettrica) e dal 1° gennaio 2003 (per il gas naturale), i clienti possono liberamente scegliere da quale fornitore e a quali condizioni, comprare l’elettricità e/o il gas.


Cos’è il mercato di maggior tutela?

È il servizio di fornitura dell’energia elettrica a condizioni economiche e contrattuali stabilite dall’Autorità per l’energia. Il cliente domestico o le piccole imprese (per PMI s’intende un’impresa con meno di 50 addetti ed un fatturato annuo non superiore a 10 milioni di euro alimentata in bassa tensione) sono servite alle condizioni di maggior tutela se non hanno mai cambiato fornitore o se ne hanno nuovamente richiesto l’applicazione dopo aver stipulato contratti nel mercato libero con altri fornitori. Le condizioni del servizio di maggior tutela si applicano anche ai clienti domestici e alle PMI che rimangono senza fornitore di elettricità, per esempio in seguito a fallimento di quest’ultimo.


Come si fa a passare al mercato libero?

Per passare al mercato libero, una volta individuata l’offerta che meglio risponde alle proprie esigenze, è sufficiente che il titolare del contratto di fornitura stipuli un nuovo contratto con l’impresa di vendita prescelta e receda dal precedente contratto. Se si cambia venditore, per rendere ancora più semplice la procedura, ed evitare discontinuità di servizio durante il cambiamento, l’impresa di vendita prescelta deve inoltrare per conto del cliente la comunicazione del recesso al venditore che viene sostituito. La stessa impresa di vendita normalmente si preoccupa di sottoscrivere e di gestire per conto del cliente, i contratti necessari per fruire dei servizi di trasporto, dispacciamento e misura. I contratti per tali servizi sono necessari per garantire il passaggio dell’energia acquistata dall’impianto di produzione al contatore del cliente.


Posso ritornare al servizio di maggior tutela?

Sì, il ritorno al servizio di maggior tutela è sempre possibile per i clienti domestici e le piccole imprese che sono già passate al mercato libero. Per ottenere il servizio di maggior tutela, a condizioni monorarie e biorarie standard, occorre farne richiesta all’impresa che lo fornisce (il distributore locale o l’impresa di vendita appositamente costituita dal distributore stesso) e recedere dal contratto in vigore rispettando i termini e le modalità di preavviso. Per semplificare l’operazione, sarà il fornitore del servizio di maggior tutela a trasmettere il recesso al venditore sostituito.


Posso mantenere il C.U.Ra. come fornitore passando dalla maggior tutela al mercato libero?

Sì, in quanto il C.U.Ra. fornisce sia il servizio di maggior tutela, a condizioni economiche e contrattuali stabilite dall’Autorità, sia il servizio di vendita basato su offerte contrattuali definite liberamente dall’impresa stessa.

Fatture

Bolletta elettronica

Cos’è la bolletta elettronica?

È il servizio offerto dal C.U.Ra. che ti permette di ricevere la bolletta in formato elettronico direttamente nella tua casella di posta elettronica evitando l’invio cartaceo. Il servizio è dedicato ai clienti che hanno scelto di addebitare le bollette sul proprio conto corrente bancario o postale.


Come faccio ad attivare la bolletta elettronica?

Per attivare il servizio è necessario aver scelto di pagare le proprie bollette tramite addebito bancario o postale su conto corrente.
È possibile attivare il servizio chiamando telefonicamente il nostro servizio clienti.


Cos’è la domiciliazione?

La domiciliazione è il servizio che ti permette di pagare le bollette relative alle tue forniture comodamente con addebito bancario o postale su conto corrente.


Come posso richiedere la domiciliazione della bolletta?

Per richiedere la domiciliazione su conto corrente puoi:

  • Recarti presso la tua banca con una copia dell’ultima bolletta e richiedere il modulo per la richiesta della domiciliazione.
  • Recarti presso l’ ufficio postale dove hai aperto il tuo conto corrente BancoPosta con una copia dell’ultima bolletta pagata relativa all’utenza che intendi domiciliare e richiedere il modulo per la richiesta della domiciliazione.
  • Procurarti una copia dell’ultima bolletta, compilare il modulo RID che trovi allegato alle tue bollette o che puoi scaricare qui restituendolo debitamente compilato e firmato:
    • via fax al numero 0546/646112
    • via posta a: C.U.Ra. Consorzio Utilities Ravenna – Via Granarolo, 175/3, 48018 Faenza

Cosa devo fare per modificare l’indirizzo e-mail per il recapito della bolletta via e-mail?

Chiamando direttamente il numero 0546/646046.


Ho attivato il servizio di bolletta elettronica ma non ricevo la bolletta all’indirizzo di posta elettronica da me indicatovi, cosa devo fare?

Controlla che i messaggi ricevuti con indirizzo fatturazione@curaenergy.it non siano nello SPAM della tua casella di posta.
Se le e-mail si trovano nello spam della tua casella di posta elettronica per evitare che il problema si ripresenti aggiungi fatturazione@curaenergy.it alla rubrica o all’elenco degli indirizzi sicuri nel tuo software di posta elettronica o servizio antispam.


Ricevo l’e-mail con allegato la bolletta ma il PDF non si legge

Per visualizzare la bolletta elettronica in formato PDF è necessario scaricare ed installare il programma gratuito Acrobat Reader. Clicca qui per scaricare il programma.

Pagamenti

Quali sono i principali metodi di pagamento?

Per effettuare il pagamento della tua bolletta il C.U.Ra. ti mette a disposizione diverse modalità:

  • Domiciliazione della bolletta
  • Bonifico bancario
  • Uffici postali
  • Ricevuta bancaria
  • Rimessa diretta

Quanto tempo ho per pagare una fattura?

La scadenza della tua bolletta è riportata nella parte superiore della tua bolletta.

Archivio bollette

Come posso controllare l’archivio delle mie bollette online?

Per controllare l’archivio delle tue bollette online accedi all’Area riservata con l’User ID e la password che ti hanno fornito; se non sei ancora registrato contatta il nostro servizio clienti

Contratti

Modifiche contratti

Cosa devo fare se desidero effettuare un subentro ad un contratto di fornitura di energia elettrica o gas?

Se desideri subentrare ad un contratto di fornitura di elettricità o gas ti mettiamo a tua disposizione tre diversi metodi:

  • Puoi presentarti presso la nostra sede in via Granarolo 175/3 a Faenza
  • Puoi telefonare al servizio clienti

Cosa devo fare se desidero attivare una nuova fornitura?

Se desideri attivare una nuova fornitura di elettricità o gas puoi:

  • Presentarti presso la nostra sede in via Granarolo 175/3 a Faenza.
  • Puoi telefonare al servizio clienti

Per avere maggiori dettagli e per vedere quali dati e documenti sono necessari per attivare la nuova fornitura Clicca qui.


Cosa devo fare per richiedere la rimozione di un contatore di energia elettrica e/o gas?

Se desideri richiedere la rimozione del contatore di energia elettricità o gas puoi:

  • Presentarti presso la nostra sede in via Granarolo 175/3 a Faenza.
  • Puoi telefonare al servizio clienti
Servizi online

Registrazione Servizi Online

Che cosa devo fare per registrarmi ai servizi online?

Telefona direttamente al servizio clienti avendo sottomano l’ultima bolletta. Verrà effettuata una richiesta di registrazione e in seguito ti verranno comunicati username e password.


Quali operazioni posso fare con i servizi online?

Attraverso i servizi online puoi:

  • Consultare l’archivio delle tue bollette
  • Consultare l’archivio dei consumi effettuati
  • Controllare i consumi attraverso strumenti di graficazione
  • Effettuare l’autolettura (per il servizio gas)
  • Caricare le previsioni dei consumi (solo per servizio elettrico e per aziende con contatore orario)

Tutti possono registrarsi ai servizi online?

Possono registrarsi tutti i clienti che hanno almeno un contratto di energia elettrica e gas in corso.


Ho dimenticato il nome utente e/o password come faccio ad  accedere ai servizi online?

Puoi recuperare la password se sei a conoscenza dell’username, altrimenti devi prima recuperare l’username inserendo la casella di posta elettronica associata alla tua utenza.
I dati verranno comunicati alla casella di posta elettronica associata.
Vai alla procedura di recupero password


Il mio username e password non mi consentono di entrare nello Sportello Online, come faccio ad accedere?

Inserisci nuovamente i tuoi dati facendo attenzione di rispettare le maiuscole, le minuscole e le altre lettere (digita manualmente le tue credenziali evitando di fare il copia e incolla).
Se hai digitato correttamente i dati e non riesci ancora ad accedere all’area riservata prova a eseguire la procedura di recupero password.